News

Caccia al cinghiale Regione Molise, modulo dichiarzione caposquadra e vice caposquadra

Download Modulo Capo e Vice Caposquadra  

Secondo quanto sancito al commma 1 dell’art. 1 della  DGR_134_2019-1 della Regione Molise ;  La richiesta di iscrizione con l’annesso modulo contente i dati completi del caposquadra e vice caposquadra vicario, depositato presso il  competente A.T.C. ; le richieste di iscrizione o riconferme devono pervenire  entro e non oltre il 31 (trentuno) maggio di ogni anno.

Il modulo di dichiarazione con i relativi documenti alegati può essere trasmesso a mezzo mail al seguente indirizzo: info@atc3isernia.com     atc3@pec.it.

Avviso: PROROGA AL 31 MAGGIO 2020 DEGLI ADEMPIMENTI LEGATI AL SETTORE VENATORIO

 

Download delibera testo integrale della delibera

Delibera

 

REGIONE MOLISE
GIUNTA REGIONALE

DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE – VALORIZZAZIONE AMBIENTE E
RISORSE NATURALI – SISTEMA REGIONALE E AUTONOMIE LOCALI
DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL II DIPARTIMENTO N. 40 DEL 28-04-2020
OGGETTO: DELIBERAZIONE DI GIUNTA REGIONALE N. 102 DEL 23 MARZO 2020 –
DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA PROROGA DI ADEMPIMENTI LEGATI AL SETTORE
VENATORIO. ULTERIORI PROVVEDIMENTI.

La presente proposta di determinazione è stata istruita e redatta dalla Struttura diretta dal Direttore di
Dipartimento che esprime parere favorevole in ordine alla legittimità della stessa.

L’Istruttore/Responsabile
d’Ufficio
SECONDO DIPARTIMENTO
MASSIMO PILLARELLA
IL DIRETTORE
MASSIMO PILLARELLA
Campobasso, 28-04-2020
ATTO N. 40 DEL 28-04-2020 1/4

Il DIRETTORE DEL II DIPARTIMENTO
VISTE:

– la L.R. 4 maggio 2015 n. 8, recante “Disposizioni collegate alla manovra di bilancio 2015, in materia
di entrate e di spese. Modificazioni e integrazioni di leggi regionali” e, in particolare, l’articolo 44 che
introduce rilevanti modificazioni ed integrazioni alla L.R. 23 marzo 2010 n.10;
– la D.G.R. n. 321 del 30/06/2018 di approvazione del nuovo organigramma dei Servizi Autonomi e dei
Dipartimenti della Presidenza della Giunta Regionale, con relative declaratorie di funzioni;
– la D.G.R. n. 335 del 13/07/2018, con cui è stata data attuazione al nuovo assetto organizzativo
dell’apparato burocratico della Giunta regionale, in esecuzione della precedente deliberazione n. 321
del 30 giugno 2018 e sono stati conferiti gli incarichi di Direzione dei Dipartimenti della Giunta Regionale
e della Direzione generale per la salute;
– la D.G.R. n. 576 del 30 dicembre 2019, concernente il “Conferimento incarichi di Direzione dei
Dipartimenti della Giunta Regionale e della Direzione Generale per la Salute, ai sensi dell’articolo 20,
commi 3, 4, 5, 6 e 7 e dell’articolo 21, comma 1, della Legge Regionale 23 marzo 2010, n. 10 e
successive modificazioni e integrazioni. Provvedimenti”;
– la D.G.R. n. 51 del 05/02/2020 relativa a: “Incarichi di Direzione dei Dipartimenti della Giunta
Regionale – D.G.R. n. 576 del 30 dicembre 2019 – Ulteriori provvedimenti”;
– la D.G.R. n. 74 del 21/02/2020 avente ad oggetto: “Incarichi di direzione dei Dipartimenti della Giunta
Regionale – D.G.R. n. 576 del 30 dicembre 2019 – Esecuzione”;
PREMESSO che, con Deliberazione del 23 marzo 2020, n. 102, la Giunta Regionale ha provveduto alla
proroga di adempimenti legati al settore venatorio, in attuazione delle disposizioni di cui al DPCM 8 marzo
2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro della Salute di
concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo 2020, alle Ordinanze del
Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21 marzo 2020, relative
all’emergenza epidemiologica COVID-19;
SPECIFICATO che la Giunta regionale ha provveduto:
– a prorogare al 30 aprile 2020 il termine, ex art. 21 comma 7 della LR n. 19/93 e ss.mm.ii., relativo
alla trasmissione, da parte degli AA.TT.CC., del rendiconto tecnico finanziario relativo all’esercizio
precedente, corredato dalla relazione del Collegio dei revisori dei conti;
– a prorogare al 30 aprile 2020 il termine, ex art. 22, comma 6, primo capoverso della L.R. 19/93 e
ss.mm.ii., per la restituzione dei tesserini venatori al Servizio regionale competente;
– a prorogare al 30 aprile 2020 il termine, ex art. 21 comma 1 del Regolamento Regionale 8 giugno
1995, n. 1 – Regolamento per le aziende faunistico – venatorie senza scopo di lucro – così come
modificato dall’art. 2 comma 1 lettera a) del Regolamento Regionale n. 5 del 13 dicembre 2010 per il
pagamento del 50% della quota associativa;
– a prorogare al 30 aprile 2020 il termine, ex art. 4 comma 3 del Disciplinare contenente le linee guida
preliminari per l’esercizio della caccia al cinghiale nella Regione Molise, allegato alla Delibera di Giunta
n. 134 del 30.04.2019, come integrata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 302 del 09.08.2019, per la
riconsegna del registro di caccia agli AA.TT.CC competenti;
– a differire al 1° maggio 2020 il termine di cui al punto 2 della delibera di Giunta Regionale n. 90
dell’11 marzo 2020, relativo alla data di apertura del periodo di caccia di selezione al cinghiale;
CONSIDERATO che, con la stessa deliberazione del 23 marzo 2020, la Giunta Regionale ha autorizzato il
Direttore del Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e
Pesca – Attività Venatoria della Regione Molise ad adottare ulteriori provvedimenti di modifica dei termini di
proroga sopra indicati, in coerenza con eventuali successive disposizioni in materia di contenimento e
gestione dell’emergenza epidemiologia da COVID – 19;
VISTO il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 aprile 2020 “Ulteriori disposizioni attuative
del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza
epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale”, le cui disposizioni di limitazione
degli spostamenti della popolazione e dell’organizzazione delle attività lavorative ed imprenditoriali sono in
linea con quelle già contenute nei DPCM sopra richiamati e mantengono la loro efficacia fino al 3 maggio
2020, continuando ad impedire, di fatto, la possibilità di garantire, nei termini indicati, le attività oggetto di
proroga e differimento con il provvedimento di Giunta regionale n. 102/2020;
ATTO N. 40 DEL 28-04-2020 2/4
VISTO l’ulteriore DPCM del 26 aprile 2020 relativo alle misure di contenimento dell’epidemia in corso che,
pur avviando la fase di ripresa delle normali attività lavorative e di mobilità, proroga ulteriormente alcune
misure di limitazione relative agli spostamenti dei cittadini, non consentendo una piena riattivazione della
attività oggetto di proroga/differimento;
VISTE le ulteriori Ordinanze regionali n. 12 del 26 marzo 2020, n. 14 del 3 aprile 2020, n. 15 del 3 aprile
2020, n. 16 del 3 aprile 2020, n. 17 del 4 aprile 2020, n. 18 del 4 aprile 2020, n. 19 del 7 aprile 2020 di
limitazione della mobilità, in relazione ai cluster accertati nei Comuni di Cercemaggiore, Montenero di
Bisaccia, Riccia, Termoli, Pozzilli, Venafro e Agnone;
RITENUTO, pertanto, di dover intervenire con un ulteriore provvedimento di proroga/differimento,
commisurato e coerente con lo stato delle limitazioni previste dai provvedimenti normativi nazionali e
regionali in essere, anche in veste di Direttore del Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche
Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria della Regione Molise;

DETERMINA

Le premesse sono parte integrante e sostanziale del presente atto.
1. di prorogare al 31 maggio 2020 i termini indicati ai punti 1), 2), 3) e 4) della deliberazione della Giunta
Regionale del Molise n. 102, del 23 marzo 2020, riferiti rispettivamente a:
– ex art. 21 comma 7 della LR n. 19/93 e ss.mm.ii., relativo alla trasmissione, da parte degli
AA.TT.CC., del rendiconto tecnico finanziario relativo all’esercizio precedente, corredato dalla
relazione del Collegio dei revisori dei conti;
– ex art. 22, comma 6, primo capoverso della L.R. 19/93 e ss.mm.ii., per la restituzione dei tesserini
venatori al Servizio regionale competente;
– ex art. 21 comma 1 del Regolamento Regionale 8 giugno 1995, n. 1 – Regolamento per le aziende
faunistico – venatorie senza scopo di lucro – così come modificato dall’art. 2 comma 1 lettera a) del
Regolamento Regionale n. 5 del 13 dicembre 2010 per il pagamento del 50% della quota
associativa;
– ex art. 4 comma 3 del Disciplinare contenente le linee guida preliminari per l’esercizio della caccia
al cinghiale nella Regione Molise, allegato alla Delibera di Giunta n. 134 del 30.04.2019, come
integrata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 302 del 09.08.2019, per la riconsegna del registro di
caccia agli AA.TT.CC competenti;
2. di differire al 1 giugno 2020 il termine di cui al punto 5 della deliberazione della Giunta Regionale
del Molise n. 102, del 23 marzo 2020, relativo alla data di apertura del periodo di caccia di selezione al
cinghiale, inizialmente fissato dalla deliberazione di Giunta Regionale n. 90 dell’11 marzo 2020;
3. di provvedere alla notifica del presente provvedimento alla Segreteria della Giunta Regionale,
all’Assessorato competente, al Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per
l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria della Regione Molise, agli ATC, affinché ne sia
data la più ampia diffusione, alle Aziende faunistico-venatorie, alle province e ai gruppi provinciali dei
Carabinieri Forestale;
4. di riservarsi ulteriori provvedimenti di proroga/differimento commisurati e coerenti con lo stato delle
limitazioni previste dai provvedimenti normativi nazionali e regionali in essere nel periodo indicato
laddove ne insorgessero le ragioni;
5. di assoggettare il presente atto agli obblighi di pubblicità in tema di trasparenza nella pubblica
amministrazione previsti nel D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33, concernente il “Riordino della disciplina
riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni
da parte delle pubbliche amministrazioni”, come modificato ed integrato dal D.lgs. 25 maggio 2016, n.
97;
6. di assoggettare il presente provvedimento al controllo di regolarità amministrativa in quanto ricade
nella fattispecie di cui al punto 6.1 della Direttiva sul sistema dei controlli interni della Regione Molise
approvata con deliberazione di G.R. n.376 del 01.08.2014;
7. di assoggettare il presente atto agli ulteriori obblighi di pubblicazione sul Burm per oggetto, sul sito
web regionale e nell’albo Pretorio on-line della Regione Molise;
ATTO N. 40 DEL 28-04-2020 3/4
8. di dare atto che il presente provvedimento soggiace al rispetto della normativa sulla privacy e dei
diritti dei terzi (Regolamento UE 2016/679), per quanto applicabili.

IL DIRETTORE DEL II DIPARTIMENTO
MASSIMO PILLARELLA

Documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’Art.24 del D.Lgs. 07/03/2005, 82

 

Avviso : DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA PROROGA DI ADEMPIMENTI LEGATI AL SETTORE VENATORIO

Download delibera testo integrale della delibera

Delibearzione_102_2020

REGIONE MOLISE
GIUNTA REGIONALE

Modello B
(Atto d’iniziativa delle Strutture dirigenziali che non ha oneri finanziari)

Seduta del 23-03-2020
DELIBERAZIONE N. 102

OGGETTO: DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLA PROROGA DI ADEMPIMENTI LEGATI AL SETTORE VENATORIO IN
ATTUAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI CUI AL DPCM 8 MARZO 2020, AL DPCM 11 MARZO 2020, AL DL 18 DEL 17
MARZO 2020, ALL’ORDINANZA DEL MINISTRO DELLA SALUTE DI CONCERTO CON IL MINISTRO DELL’INTERNO DEL 22
MARZO 2020, AL DPCM 22 MARZO 2020, ALLE ORDINANZE
DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE MOLISE NN. 8 E 9 DEL 18 MARZO 2020 E 10 DEL
21 MARZO 2020.

LA GIUNTA REGIONALE

Riunitasi il giorno ventitre del mese di Marzo dell’anno duemilaventi nella sede dell’Ente con la
presenza, come prevista dall’articolo 3 del proprio Regolamento interno di funzionamento, dei
Signori:

N. Cognome e Nome Carica
Presente/Assente
1 TOMA DONATO PRESIDENTE
Presente
2 COTUGNO VINCENZO VICE PRESIDENTE Presente
3 MAZZUTO LUIGI ASSESSORE
Presente
4 CAVALIERE NICOLA ASSESSORE
Presente
5 DI BAGGIO ROBERTO ASSESSORE
Presente
6 NIRO VINCENZO ASSESSORE
Presente

Partecipa il SOTTOSEGRETARIO alla Presidenza della Giunta regionale PALLANTE QUINTINO

SEGRETARIO: VINCENZO ROSSI

VISTA la proposta di deliberazione n. 133 inoltrata dal SECONDO DIPARTIMENTO;

PRESO ATTO del documento istruttorio ad essa allegato, concernente l’argomento in oggetto, che
costituisce parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

PRESO ATTO, ai sensi dell’art. 7, comma 4, del Regolamento interno di questa Giunta:

lett. a): del parere, in ordine alla legittimità e alla regolarità tecnico-amministrativa del
documento istruttorio, espresso dal Direttore del SECONDO DIPARTIMENTO – MASSIMO PILLARELLA, e
della dichiarazione, in esso contenuta, in merito agli oneri finanziari dell’atto;
lett. c): del visto, del Direttore del II DIPARTIMENTO, di coerenza della proposta di deliberazione
con gli indirizzi della politica regionale e gli obiettivi assegnati al Dipartimento medesimo e
della proposta all’ASSESSORE CAVALIERE NICOLA d’invio del presente atto all’esame della Giunta
regionale;

VISTA la legge regionale 23 marzo 2010 n. 10 e successive modifiche ed integrazioni, nonché la
normativa

DGR N. 102 DEL 23-03-2020

1/7
attuativa della stessa;

VISTO il Regolamento interno di questa Giunta;

Con voto favorevole espresso all’unanimità dei presenti,

DELIBERA

1. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22
marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del
21 marzo 2020, il termine ex art. 21 comma 7 della LR n. 19/93 e ss.mm.ii., relativo alla
trasmissione, da parte degli AA.TT.CC., del rendiconto tecnico finanziario relativo all’esercizio
precedente, corredato dalla relazione del Collegio dei revisori dei conti;

2. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22
marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del
21 marzo 2020, il termine ex art. 22, comma 6, primo capoverso della L.R. 19/93 e ss.mm.ii., per
la restituzione dei tesserini venatori al Servizio regionale competente;

3. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22
marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del
21 marzo 2020, il termine ex art. 21 comma 1 del Regolamento Regionale 8 giugno 1995, n. 1 –
Regolamento per le aziende faunistico – venatorie senza scopo di lucro – così come modificato
dall’art. 2 comma 1 lettera
a) del Regolamento Regionale n. 5 del 13 dicembre 2010, per il pagamento del 50% della quota
associativa;

4. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22
marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del
21 marzo 2020, il termine ex art. 4 comma 3 del Disciplinare contenente le linee guida preliminari
per l’esercizio della caccia al cinghiale nella Regione Molise, allegato alla Delibera di Giunta n.
134 del 30.04.2019, come integrata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 302 del 09.08.2019, per la
riconsegna del registro di caccia agli AA.TT.CC competenti;

5. di differire al 1° maggio 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22
marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del
21 marzo 2020, il termine di cui al punto 2 della delibera di Giunta Regionale n. 90 dell’11 marzo
2020, relativo alla data di apertura del periodo di caccia di selezione al cinghiale;

6. di autorizzare sin da ora il direttore del Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche
Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria della regione Molise ad
adottare ulteriori provvedimenti di modifica dei termini indicati, in coerenza con eventuali
successive disposizioni, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologia da
COVID – 19;

7. di dare mandato al Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per l’Agricoltura,
Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria, per l’adozione di tutti gli atti consequenziali relativi
alla pubblicazione, alla diffusione e all’applicazione del presente provvedimento, ivi comprese le
notifiche specifiche agli AA.TT.CC., alle aziende faunistico-venatorie, alle due Province ed ai
Gruppi dei Carabinieri Forestale;

8. di assoggettare il presente atto agli obblighi di pubblicità in tema di trasparenza nella
pubblica amministrazione previsti nel D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33, concernente il “Riordino della
disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e
diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, come modificato ed integrato
dal D.lgs. 25 maggio 2016, n. 97;

9. di assoggettare il presente atto al controllo di regolarità amministrativa in quanto ricade
nella

DGR N. 102 DEL 23-03-2020

2/7
fattispecie di cui al punto 6.1 della Direttiva sul sistema dei controlli interni della
Regione Molise approvata con deliberazione di G.R. n.376 del 01.08.2014;

10. di pubblicare il presente atto sul sito web, sul Burm nonché nell’Albo Pretorio on line della
Regione Molise;

11. di dare atto che il presente provvedimento soggiace al rispetto della normativa sulla privacy e
dei diritti dei terzi (Regolamento UE 2016/679), per
quanto applicabili.

DGR N. 102 DEL 23-03-2020

3/7

DOCUMENTO ISTRUTTORIO

Visti:

Oggetto: Determinazioni in ordine alla proroga di adempimenti legati al settore venatorio in
attuazione delle disposizioni di cui al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL 18 del 17
marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22
marzo 2020, al DPCM 22 marzo 2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del
18 marzo 2020 e 10 del 21 marzo 2020.
– la legge regionale 10 agosto 1993, n. 19 «Norme per la protezione della fauna selvatica
omeoterma e per il prelievo venatorio» e ss.mm.ii. ed, in particolare gli artt. 21, comma 7 che
prevede la trasmissione, da parte degli AA.TT.CC., del rendiconto tecnico finanziario relativo
all’esercizio precedente, corredato dalla relazione del Collegio dei revisori dei conti, entro il
31 marzo di ogni anno e 22, comma 6 che prevede che i tesserini venatori vadano restituiti al
Servizio Regionale competente,
entro il 31 marzo di ogni anno;

– il Regolamento Regionale 8 giugno 1995, n. 1 «Regolamento per le aziende faunistico – venatorie
senza scopo di lucro» e ss.mm.ii. ed, in particolare, l’art. 21, comma 1, che prevede il pagamento
del 50% della quota associativa entro il 31 marzo;

– il Disciplinare contenente le linee guida preliminari per l’esercizio della caccia al cinghiale
nella Regione Molise, allegato alla Delibera di Giunta n. 13 4 del 30.04.2019, come integrata dalla
Delibera di Giunta Regionale n. 302 del 09.08.2019 ed, in particolare, l’art. 4, comma 3 che
prevede la riconsegna del registro di caccia agli AA.TT.CC competenti entro il 31 marzo;

– la delibera di Giunta Regionale n. 90 dell’11 marzo 2020, ed in particolare il punto 2 relativo
alla data di apertura del periodo di caccia di selezione al cinghiale, fissata al 1° aprile;

– il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 8 marzo 2020 ad oggetto «Misure
urgenti di contenimento del contagio nella Regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma,
Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro, Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano Cusio
Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia» e in particolare l’art 1, comma 1 lett. a) che prevede
che, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 nella Regione
Lombardia e in altre province,
siano adottate specifiche misure, quali «evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata
e in uscita dai territori interessati e all’interno del territorio stesso», salvo per gli
spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, per quanto
applicabile ai provvedimenti successivi che ricomprendono la Regione Molise;

– il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 11 marzo 2020 ad oggetto «Ulteriori
disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia
di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero
territorio nazionale» e in particolare l’art 1;

– il DL n. 18 del 17 marzo 2020 «Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di
sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da
COVID-19» ed in particolare l’art. 103 (Sospensione dei termini nei procedimenti amministrativi ed
effetti degli atti amministrativi in scadenza), per quanto applicabile;

– il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 22 marzo 2020 ad oggetto « Ulteriori
disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia
di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero
territorio nazionale» e in particolare l’art 1;

– l’Ordinanza del Ministro della salute, di concerto con il Ministro degli Interni, in data 22
marzo 2020, ad oggetto «Ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero
territorio nazionale», ed in particolare l’art. 1;

– l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del Molise, n. 8 del 18 marzo 2020 ad oggetto
«Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene
e sanità pubblica. Disposizioni relative al comune di Montenero di Bisaccia» ed, in particolare,
l’art. 1;

– l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del Molise n. 9 del 18 marzo 2020 ad oggetto
«Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di
igiene e sanità
DGR N. 102 DEL 23-03-2020
4/7
pubblica. Disposizioni relative al comune di Riccia» ed, in particolare, l’art. 1.

– l’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale del Molise, n. 10 del 18 marzo 2020 ad oggetto
«Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.
Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene
e sanità pubblica. Disposizioni relative al territorio dei comuni di Pozzilli e Venafro» ed, in
particolare, l’art. 1;

DATO ATTO che con una serie di provvedimenti successivi, deliberativi e dirigenziali, l’attività di
front office degli uffici regionali è stata ridotta al minimo essenziale, in attuazione dei
provvedimenti nazionali e regionali citati in premessa;
PRESO ATTO, inoltre, delle richieste avanzate da alcune Associazioni Venatorie regionali, da
aziende faunistico-venatorie, da AA.TT.CC., agli atti del Dipartimento, di posticipare la data di
alcuni adempimenti, tutti coincidenti sostanzialmente con la data del 31 marzo 2020, quali la
trasmissione dei rendiconti tecnici degli AA.TT.CC., la restituzione dei tesserini venatori, il
pagamento del 50% della quota associativa delle aziende faunistico-venatorie, la riconsegna del
registro di caccia al cinghiale, l’apertura il periodo di caccia di selezione al cinghiale, a causa
dello stato emergenziale determinato dalla diffusione del virus COVID 19 e di tutte le limitazioni
ad esso connesse;
CONSIDERATO che la trasmissione di documentazione e le attività previste:

– comportano lo spostamento di persone all’interno del territorio regionale, condizione
assolutamente non compatibile con lo stato attuale di emergenza epidemiologica da covid-19 non
sussistendo ragioni straordinarie di giustificazione alla mobilità, peraltro al momento interdetta
anche tra comuni diversi;

– avviene attraverso o presso gli sportelli regionali adibiti a front office, della cui attività
“in presenza” è stata progressivamente disposta la sospensione;

RITENUTO pertanto, in via straordinaria ed assolutamente eccezionale, in considerazione
dell’interesse pubblico prevalente, in questa situazione contingente di criticità emergenziale
legata al COVID-19 di prorogare/differire al 30 aprile 2020 i termini previsti dalla diverse
situazioni rappresentate in premessa, al fine di consentire il rispetto di quanto previsto dai DPCM
ed Ordinanze ministeriali vigenti, dal DL n. 18 del 17 marzo 2020 e dalla Ordinanze regionali in
materia di spostamenti delle persone e nella considerazione che la loro attivazione non determina
impatti sostanziali, economici o di danni a terzi, nello scenario regionale;
VALUTATO altresì, opportuno determinare che il Direttore del Servizio Coordinamento e Gestione
delle Politiche Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria della regione
Molise possa adottare ulteriori provvedimenti di modifica del termine del 30 aprile 2020, in
coerenza con eventuali successive disposizioni , della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dei
Ministri ed Ordinanze del Presidente della regione Molise, in materia di contenimento e gestione
dell’emergenza epidemiologia da COVID– 19;

TUTTO CIO’ PREMESSO
SI PROPONE ALLA GIUNTA REGIONALE
1. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui al
DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro
della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo 2020,
alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21 marzo
2020, il termine ex art. 21 comma 7 della LR n. 19/93 e ss.mm.ii., relativo alla trasmissione, da
parte degli AA.TT.CC., del rendiconto tecnico finanziario relativo all’esercizio precedente,
corredato dalla relazione del Collegio dei revisori dei conti;
2. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui al
DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro
della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo 2020,
alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21 marzo
2020, il termine ex art. 22, comma 6, primo capoverso della L.R. 19/93 e ss.mm.ii., per la
restituzione dei tesserini venatori al Servizio regionale competente;
3. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui al
DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro
della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo 2020,
alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21
marzo 2020, il termine ex art. 21 comma 1 del Regolamento Regionale 8 giugno 1995, n. 1 –
Regolamento per le aziende faunistico – venatorie senza scopo di lucro – così come modificato
dall’art. 2 comma 1 lettera a) del Regolamento Regionale n. 5 del 13 dicembre 2010 per il pagamento
del 50% della quota associativa;
4. di prorogare al 30 aprile 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui al
DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del Ministro
della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo
DGR N. 102 DEL 23-03-2020
5/7
2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21
marzo 2020, il termine ex art. 4 comma 3 del Disciplinare contenente le linee guida preliminari per
l’esercizio della caccia al cinghiale nella Regione Molise, allegato alla Delibera di Giunta n. 134
del 30.04.2019, come integrata dalla Delibera di Giunta Regionale n. 302 del 09.08.2019, per la
riconsegna del registro di caccia agli AA.TT.CC competenti;
5. di differire al 1° maggio 2020, in via eccezionale ed in attuazione delle disposizioni di cui
al DPCM 8 marzo 2020, al DPCM 11 marzo 2020, al DL n. 18 del 17 marzo 2020, all’Ordinanza del
Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Interno del 22 marzo 2020, al DPCM 22 marzo
2020, alle Ordinanze del Presidente della Regione Molise nn. 8 e 9 del 18 marzo 2020 e 10 del 21
marzo 2020, il termine di cui al punto 2 della delibera di Giunta Regionale n. 90 dell’11 marzo
2020, relativo alla data di apertura del periodo di caccia di selezione al cinghiale;
6. di autorizzare sin da ora il Direttore del Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche
Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria della regione Molise ad
adottare ulteriori provvedimenti di modifica dei termini indicati, in coerenza con eventuali
successive disposizioni, in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologia da
COVID – 19;
7. di dare mandato al Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per l’Agricoltura,
Acquacoltura e Pesca – Attività Venatoria per l’adozione di tutti gli atti consequenziali relativi
alla pubblicazione, alla diffusione e all’applicazione del presente provvedimento, ivi comprese le
notifiche specifiche agli AA.TT.CC., alle aziende faunistico-venatorie, alle due Province ed ai
Gruppi dei Carabinieri Forestale;
8. di assoggettare il presente atto agli obblighi di pubblicità in tema di trasparenza nella
pubblica amministrazione previsti nel D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33, concernente il “Riordino della
disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e
diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”, come modificato ed integrato
dal D.lgs. 25 maggio 2016, n. 97;
9. di assoggettare il presente atto al controllo di regolarità amministrativa in quanto ricade
nella fattispecie di cui al punto 6.1 della Direttiva sul sistema dei controlli interni della
Regione Molise approvata con deliberazione di G.R. n.376 del 01.08.2014;
10. di pubblicare il presente atto sul sito web, sul Burm nonché nell’Albo Pretorio on line della
Regione Molise;
11. di dare atto che il presente provvedimento soggiace al rispetto della normativa sulla privacy e
dei diritti dei terzi (Regolamento UE 2016/679), per quanto applicabili.
L’Istruttore/Responsabile d’Ufficio MASSIMO PILLARELLA

SECONDO DIPARTIMENTO
Il Direttore MASSIMO PILLARELLA

DGR N. 102 DEL 23-03-2020

6/7

Il presente verbale, letto e approvato, viene sottoscritto come in appresso:

IL SEGRETARIO IL PRESIDENTE
VINCENZO ROSSI DONATO TOMA
Documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi dell’Art.24 del D.Lgs. 07/03/2005,
82
DGR N. 102 DEL 23-03-2020
7/7

MODALITA’ ALTERNATIVE DI CONSEGNA DOCUMENTAZIONE – TESSERINI VENATORI, RESIDENTI

avviso emergenza coronavirus

Regione Molise
II Dipartimento
“Risorse finanziarie – Valorizzazione Ambiente e Risorse Naturali Sistema Regionale e Autonomie
Locali”
Servizio “Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per l’Agricoltura, Acquacoltura e Pesca
– Attività Venatoria”
Via Giambattista Vico, 4 – 86100 Campobasso tel. 0874/4291

AVVISO ALL’UTENZA

MODALITA’ ALTERNATIVE DI CONSEGNA DOCUMENTAZIONE
ANCHE PER LIMITARE L’ACCESSO DEL PUBBLICO AGLI UFFICI REGIONALI

VISTA la delibera del Consiglio dei Ministri del 31/01/2020 con la quale è stato dichiarato, per
sei mesi, lo stato di emergenza sul territorio nazionale relativo al rischio sanitario connesso
all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili;

VISTO il decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante «Misure urgenti in materia di contenimento e
gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19» e in particolare l’articolo 3;

VISTO il DPCM dell’8 marzo 2020;

VISTA l’ordinanza n. 3 dell’8 marzo 2020 del Presidente della Giunta regionale del Molise; VISTO il
DPCM del 9 marzo 2020;
VISTO il DPCM dell’11 marzo 2020;

RAVVISATA la necessità di adottare misure precauzionali per contenere il più possibile il
diffondersi del virus Covid-19;

VISTO il calendario venatorio per la stagione 2019/20, approvato con DGR n. 324/19;

VISTA la necessità di dover restituire al Servizio regionale competente il tesserino di caccia;

Al fine di evitare una significativo aggravio di mobilità in regione, favorendo modalità di
restituzione attraverso procedure altrettanto valide e semplificate, alternative a quella
esclusivamente fisica;

SI AUTORIZZA L’UTENZA

ad utilizzare il più possibile i sistemi di accesso telematico all’Ente (PEC e contatti telefonici)
e riconsegnare il tesserino venatorio 2019/20 prioritariamente mediante la seguente posta
elettronica certificata: regionemolise@cert.regione.molise.it all’attenzione dell’Ufficio
competente o anche attraverso sistemi di posta e spedizione ordinari.

Si richiede alle associazioni di categoria ed agli Ambiti regionali di diffondere questa
opportunità e di aiutare i vari iscritti ad utilizzare il sistema alternativo concesso.

Contatti telefonici: 0874/403235 – 0874/403238 – 0865/ 447240 – 0865/ 447238 – 0865/447229.

IL DIRETTORE DEL II DIPARTIMENTO
Ing. Massimo Pillarella
Documento informatico sottoscritto con firma digitale ai sensi del D.Lgs n. 82 del 7.3.2005, art.
24

II DIPARTIMENTO – Servizio Coordinamento e Gestione delle Politiche Europee per l’Agricoltura,
Acquacoltura e Pesca – Attività Venatorie – ufficio contenzioso – Via G. Vico, 4 – 86100 Campobasso
Tel. 0874-4291 –
Pec: regionemolise@cert.regione.molise.it

PROROGA ISCRIZIONE CORSI DI ABILITAZIONE AL PRELIEVO DI SELEZIONE DEL CINGHIALE – 2020

CORSO DI ABILITAZIONE AL PRELIEVO DI SELEZIONE DEL CINGHIALE

Il termine  ultimo per la presentazione delle domande di iscrizione al corso di abilitazione al prelievo di selezione del cinghiale è stato prorogato al 30 marzo 2020.

Le domande dovranno essere presentate presso la segreteria dell’ ATC3 Is  o trasmesse a mezzo mail pec al seguente indirzzo: atc3@pec.it correttamente compilate con l’ allegata l’attestazione del versamento della quota di iscrizione,  copia del porto d’armi in corso di validità ed i reltivi titoli richiesti nel modulo di domanda.

Cliccare il link per stampare  

              ⇓

DOMANDA-D’-ISCRIZIONE-AL-CORSO-DI-ABILITAZIONE-AL-PRELIEVO-DI-SELEZIONE-DEL-CINGHIALE-Sus-Scrofa-2020.

disciplinare_operativo_ultimo.docx-1 DELIBERA-550-DEL-10.12.2018

Bersaglio_fornito1.docx

bollettino-postale (fac-simile)

Domanda d’ Iscrizione all’Albo dei Cacciatori di Selezione al Cinghiale anno 2020

Per l’iscrizione all’Albo dei Cacciatori di Selezione al Cinghiale della Regione Molise per l’anno 2020  è necessario compilare il  modello di domanda predisposto, medianteil link sottostante ed inoltrarlo debitamente  compilato presso la segreteria dell’ATC per gli adempimenti successivi.

                                                                                       ⇓

 

Risultati analisi trichinoscopiche 2019/2020

Si comunica ai Sig.ri cacciatori che utilizzano il servizio fornito dall’A.T.C. 3 Is per il controllo delle carni da selvaggina che il conferimento dei campioni presso l’ IZSAM, per una chiara ed immediata informativa sui rapporti di prova,  deve avvenire almeno entro il primo giorno utile successivo alla data di prelievo. Oltre tali termini l’ A.T.C. 3 Is non poù assicurare la rendicontazione e divulgazione  aggiornata degli stessi.

Causa problemi di trasmissione dati tra IZS e ATC3  Is alcuni rapporti trichinoscopici refertati con regolarità non vengono visualizzati; Pertanto si sta provvedendo alla risoluzione della problematica

Risultati del :

16 Ott. 2019

Cacciatori si nasce 16 ott

civitas 16 ott

Libanesi 16 ott

Otto 16 ott

Pesche 16 ott

Rocchetta 16 ott

Solenghi Ag 16 ott

Risultati del 19 e 20 ott

Apache 19 ott

Cacciatori si nasche 20 ott

Cingh. Mol. 19 ott

cani sciolti 20 ott

La bestia nera 19 ott

La bestia nera 20 ott

Le due civitelle 20 ott

Le noci 20 ott

Libanesi 19 ott

Libanesi 20 ott.

Magnifici 20 ott

Otto 19 ott

Otto 20 ott

Pesche 19 ott

Pesche 20 ott

Ramon 19 ott

Ramon 20 ott

Rocchetta 19 ott

Brig. Carovilli 20 ott

Civitas 20 ott

Civitas 19 ott

Folgore 20 ott

Inps 20 ott

Risultati del  23 ott

Apaches 23 ott.

Cingh. Mol. 23 ott

Civitas 23 ott

Le due Civit. 23 ott

Pesche 23 ott.

Rocchetta 23 ott.

Risultati del 26 e 27 ott

Cacc. si nasce 27 ott

Cannibali 26 ott

Cannibali 27 ott

Cing. Mol. 27 ott.

Civitas 27 ott

Folgore 27 ott

Frosolone 26 ott

Ginepro 27 ott

La bestia nera 26 ott

La bestia nera 27 ott

Le due civitelle 27 ott

Libanesi 26 ott

Libanesi 27 ott

Miranda 27 ott

Otto 26 ott

Otto 27 ott

Pesche 26 ott

Ramon 26 ott

Zebera9 26 ott

Buonanotte 27 ott

Rea 26 ott

Risultati del  30 ott

Cing. mol.30 ott

Civitas 30 ott

Libanesi 30 ott

Otto 30 ott

Rocchetta 30 ott

Risultati del 02 e 03 nov

Briganti del Matese 2 nov

Briganti del Matese 3 nov

Cacc. senza conf.2 nov

Cannibali 2 nov

Cannibali 3 nov

Cerrese caccia 2 nov

Civitas 2 nov

Civitas 3 nov

Due civitelle 2 nov

Fossa dei leoni 2 nov

La bestia nera 3 nov

La bestia nera 2 nov

Libanesi 2 nov

Otto 2 nov

Otto 3 nov

Pesche 2 nov

S. Barbara 2 nov

Sanniti 2 nov

Squadretta 2 nov

Squadretta 3 nov

S.Vincenzo 3 nov

Cing. Mol. 2 nov

Solenghi 2 nov

Solenghi 3 nov

V. S. Frosolone 2 nov

Rocchetta 2 nov

Risultati del  06 nov

cacc. senza confini 6 nov

cacc. si nasce 6 nov

cani sciolti 6 nov

ginepro 6 nov

colle cioffi 6 nov

folgore 6 nov

libanesi 6 nov

magnifici 6 nov

mastrostefano G

rocchetta 6 nov

squadretta 6 nov

Risultati del 09 e 10 nov

Alba 10 nov

Brig.del Mat. 10 nov

Cac. senza conf. 10 nov

Cac. si nasce 10 nov

cani sciolti 9 nov

cani sciolti 10 nov

Cerrese caccia 10 nov

Cing. mol. 10 nov

Civitas 9 nov

Colle cioffi

10 nov

Folgore 9 nov

ginepro 9 nov

ginepro 10 nov

La bestia nera 9 nov.

La bestia nera 10 nov

Le due civ. 10 nov

le due civitelle 9 nov

Otto 9 nov

Otto 10 nov

Pesche 10 nov

rocchetta 9 nov

rocchetta 10 nov

solenghi 10 nov

solenghi agnonesi 10 nov

S.Vincenzo 9 nov

Solenghi 9 nov.

V.S.Frosolone 10 nov

Zebra9 9 nov

Zebra9 10 nov

 

Risultati del  13 nov

Cacc. si nasce 13 nov

Civitas 13 nov

Colle cioffi 13 nov

Grieco 13 nov

La bestia nera 13 nov

la bestia nera 13 nov

Otto 13 nov

Pesche 13 nov

Ramon 2019 13 nov

rocchetta 13 nov

S. Vincenzo 13 nov

Solenghi 13 nov

Risultati del  16 e 17 nov

briganti del matese 17 nov

Cacc. si nasce 17 nov

cannibali 17 nov

cerrese 17 nov

civitas 17 nov

finamore 17 nov

L.V. Frosolone 16 nov

la bestia nera 16 nov

le due cvitelle 17 nov

libanesi 17 nov

otto 17 nov

pesche 17 nov

rocchetta 16 nov

S. Vincenzo 17 nov

solenghi 16 nov

Risultati del  20 nov

Cac. si nasce 20 nov

civitas 20 nov

Le due civtelle 20 nov

Pesche 20 nov

rocchetta1 20 nov

Risultati del 23 e 24 nov

Briganti Carovilli 24 nov

Cacc. si nasce 23 nov

Civitas 23 nov

Due civitelle 23 nov

L.V. Frosolone 23 nov

La bestia nera 24 nov

Libanesi 23 nov

Miranda 24 nov

Otto 23 nov

Ramon 24 nov

Rea 23 nov

Rocchetta 23 nov

Rocchetta 24 nov

S. Barbara 23 nov

S.Vincenzo 23 nov

S.Vincenzo 24 nov

Solenghi 23 nov

Solenghi 24 nov

Solenghi Agnonesi 23 nov

Ultimi 23 nov

Zebra9 24 nov

Risultati del 27 nov

Cac. si nasce 27 nov

Civitas 27 nov

Colle cioffi 27 nov

Ginepro 27 nov

Le due civit. 27 nov

Otto 27 nov

Pesche 27 nov

Ramon 27nov

Rocchetta 27 nov

Zebra 9. 27 nov

Risultati del 30 nov e 1 dic

Alba 1 dic

Alba 30 nov

Apache 1 dic

Apache 30 nov

Briganti del mat. 1 dic

Cac. si nasce 1 dic

Cac. si nasce 30 nov

Cani sc. 1 dic

Cerrese 1 dic

Cing. mol. 30 no

Civitas 1 dic

Colle cioffi 1 dic

Fossa dei leoni 1 dic

Ginepro 30 nov

L.V. Frosolone 1 dic

La bestia nera 1 dic

La bestia nera 30 nov

La squadretta 30 nov

Le due civt. 1 dic

Le due civt. 30 nov

Le noci 30 nov

Libanesi 1 dic

Miranda 1 dic

Otto.30 nov

Otto 30 nov

Pesche 1 dic

Pesche 30 nov

Rocchetta 1 dic

Rocchetta 30 nov

Rocchetta. 1 dic

S. Vincenzo 1 dic

S.Barbara 1 dic

Solenghi 1 dic

Solenghi 30 nov

Zebra9 1 dic

Sanniti 30 nov

Rea 1 dic

Rea 30 nov

Ultimi 30 nov

Risultati del 4 dic

Apache 4 dic

Cac. si nasce 4 dic

Cani sciolti 4 dic

Civitas 4 dic

La bestia nera 4 dic

Libanesi 4 dic

Occasionale 4 dic

Pesche 4 dic

Rocchetta 4 dic

Solenghi 4 dic

Zebra9 4 dic

Risultati del 7 e 8  dic.

Apache 7 dic

Cac. si nasce 7 dic

Cannibali 7 dic

Cerrese 7 dic

Civita 8 dic

Civitas 7 dic

Colle cioffi 7 dic

Colle cioffi 8 dic

Folgore 8 dic

Fossa dei leoni 7 dic

Fossa dei leoni 8 dic

L.V. Fosolone 8 dic

L.V. Montaquila 8 dic

La bestia nera 7 dic

La bestia nera 8 dic

Le due civit. 7 dic

Le due civit. 8 dic

Le noci 7 dic

Libanesi 7 dic

Libanesi 8 dic

Miranda 8 dic

Otto 7 dic

Otto 8 dic

Pesche 7 dic

Pesche 8 dic

Ramone2019 8 dic

Rea 7 dic

Rea 8 dic

Rocchetta 7 dic

Rocchetta 8 dic

S.Barbara 8 dic

Solenghi 8 dic

Inps 8 dic

S.Vincenzo 7 dic

Squadretta 7 dic

Risultati del 11  dic.

Alba 11 dic

Civitas 11 dic

Folgore 11 dic

Libanesi 11 dic

Otto 11 dic

Ramon2019 11 dic

Rocchetta 11 dic

Apache 11 dic

Cani sciolti 11 dic

Risultati del 14 e 15 dic.

Area51 14 dic

Area51′ 14 dic

Area51 15 dic

Cac. sen. confini 14 dic

Cing. mol. 14 dic

Cing. mol. 15 dic

Civitas 15 dic

Colle Cioffi 15 dic

Folgore 14 dic

Folgore 15 dic

Le due civ. 15 dic

Le Noci 14 dic

Libanesi 14 dic

Libanesi 15 dic

Otto 14 dic

Otto 15 dic

Passo dell’ orso 15 dic

Pesche 14 dic

Pesche 15 dic

S. Barbara 15 dic

S.Vincenzo 14 dic

Squadretta 14 dic

Alba 14 dic

Apache 14 dic

Apache 15 dic

Cac. si nasce 14 dic

Cac. si nasce 15 dic

Cinciun 14 dic

Civitas 15 dic

Civitas 14 dic

Civitas 14 dic

Ginepro 14 dic

La bestia nera 14 dic

Le due civt. 14 dic

Le noci 15 dic

Libanesi 14 dic

L.V.Frsolone 14 dic

Miranda 14 dic

Passo dell’ orso 14 dic

Rea 15 dic

Rocchetta 14 dic

Rocchetta 15 dic

S. Barbara 14 dic

Solenghi 14 dic

Solenghi 15 dic

Squadretta 14 dic

Zebra 9

Risultati del 18 dic.

Apache 18 dic

Area5 18 dic

Cing. mol 18 dic

Civitas 18 dic

Le due civ. 18 dic

Libanesi 18 dic

Otto 18 dic

Ramon 18 dic

Rocchetta 18 dic

S.Barbara 18 dic

Solenghi 18 dic

Squadra2 del 18 dic

Risultati del 21 e 22  dic.

Apache 21 dic

Apache 22 dic

Area51 22 dic

Civitas 22 dic

Falasca 22 dic

La bestia nera 22 dic

Libanesi 21 dic

Libanesi 22 dic

Otto 21 dic

Otto 22 dic

Solenghi 22 dic

Solenghi Agnonesi 22 dic

Risultati del 25  dic.

Apache 25 dic

Civitas 25 dic

Otto 25 dic

Rea 25 dic

Solenghi Agnonesi 25 dic

Vecchia Sq. Montaquila 25 dic

Risultati del 28 e 29  dic.

Alba 29 dic

Apache 28 dic

Area51 28 dic

Bestia nera 28 dic

Cac. si nasce 29 dic

Cannibali 29 dic

Cerrese 28 dic

Cing. mol 28 dic

Civitas 28 dic

Colle cioffi 28 dic

Colle cioffi 29 dic

L.V. Frosolone 29 dic

Le due civt. 29 dic

Libanesi 28 dic

Libanesi 29 dic

Miranda 29 dic

Pesche 28 dic

Ramon2019  28 dic

Ramon2019  29 dic

S.Vincenzo 29 dic

Solenghi 28 dic

Solenghi 29 dic

Solenghi Agnonesi 29 dic

Squadretta 28 dic

Zebra9 29 dic

Risultati del 1 gen

Cac. si nasce 1 gen

Pesche 1 gen

Rocchetta 1 gen

S. Barbara 1 gen

Ginepro 1 gen

Solenghi Agnonesi 1 gen

Beniamino 1 gen

Risultati del 4 e 5  gen

Apache 4 gen

Apache 5 gen

Area51 5 gen

Briganti Matese 4 gen

Briganti Matese 5 gen

Cac. si nasce 4 gen

Cani sciolti 5 gen

Cerrese 5 gen

Cing. mol. 5 gen

Civitas 4 gen

Civitas 5 gen

Folgore 5 gen

Fossa dei leoni 5 gen

L.V. Frosolone 5 gen

La bestia nera 4 gen

La bestia nera 5 gen

La squadretta 5 gen

Le due civ. 4 gen

Le due civ. 5 gen

Libanesi 4 gen

Libanesi 5 gen

Miranda 5 gen

Pesche 4 gen

Pesche 5 gen

Ramon2019 5 gen

Rea 4 gen

Rocchetta 4 gen

Rocchetta 5 gen

S. Barbara 5 gen

S. Vincenzo 4 gen

S. Vincenzo 5 gen

Solenghi 4 gen

Solenghi 5 gen

Solenghi Ang. 4 gen

Solenghi Ang. 5 gen

Ultimi 5 gen

Risultati del 8 gen

Cerrese 8 gen

Civita 8 gen

Libanesi 8 gen

Albanese 8 gen

LA Bestia Nera 8 gen

Solenghi 8 gen

Risultati del 11 e 12 gen.

Alba 11 gen

Apache 11 gen

Apache 12 gen

Area51 11 gen

Area51 12 gen

Cacc. senza confini 11 gen

Cacc. senza confini 12 gen

Cacciatori si nasce 11 gen

Cannibali 11 gen

Cannibali 12 gen

Cerrese 11 gen

Cing. Mol. 11 gen

Cing. Mol. 12 gen

Civitas 12 gen

Colle Cioffi 11 gen

Colle Cioffi 12 gen

Folgore 11 gen

Folgore 12 gen

Ginepro 12 gen

L.V. Frosolone 11 gen

L.V. Frosolone 12 gen

La Bestia Nera 11 gen

La Bestia Nera12 gen

La Casetta 12 gen

Libanesi 11 gen

Libanesi 12 gen

Miranda 12 gen

Otto 12 gen

Pesche 11 gen

Pesche 12 gen

Ramon2019 12 gen

Rocchetta 11 gen

Rocchetta 12 gen

S. Barbara 11 gen

S. Barbara 12 gen

S.Vincenzo 12 gen

Solenghi 11 gen

Solenghi Agn. 11 gen

Solenghi Agn. 12 gen

Squadretta 11 gen

Risultati del 15 gen.

Area51 15 gen

Alba 15 gen

Cing. Mol. 15 gen

Civitas 15 gen

Colle cioffi 15 gen

Folgore 15 gen

Ginepro 15 gen

Le due civitelle 15 gen

Libanesi 15 gen

Otto 15 gen

Ramon2019 15 gen

Rocchetta 15 gen

S.Barbara 15 gen

Solenghi Agn. 15 gen

Zebra9 15 gen

Risultati del 18 gen al 29 Area Contigua PNALM

Cerrese 18 gen

Rocchetta 22 gen

Rocchetta 26 gen

Rocchetta 29 gen

Rocchetta 29′ gen

Solenghi 29 gen

Solenghi 29’gen

 

 

in corso di aggiornamento

 

Servizo Raccolta carcasse e Modulo richiesta analisi per l’ esame trichinoscopico 2019/2020

– Il servizio di raccolta delle carcasse dei suidi selvatici sul territorio di competenza dell’ATC num 3 di Isernia per l’annata venatoria 2019/2020 è svolto dalla ditta Merigrass 2000 ; il numero di  contct center da contattare per il conferimento delle carcasse è : 338 4848883

 

– Per semplificare la richiesta dell’esame trichinoscopico, l’ A.T.C. 3 di Is. e l’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise ha predisposto un modello semplificato per i cacciatori abilitati , pertanto i moduli in posseso diversi devono essere messi in disuso.

Modulo di esempio per la compilazione : ⇒                  224920

 

Per scaricare il modello per la richiesta dell’analisi trichinoscopica cliccare il link sottostante, resta inteso che solo il cacciatore abilitato al campionamento può conferire  il campione per l’esame trichinoscopico presso l’ Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise .

   ⇒modulo-richiesa-esame-trichina